_documenti_

 

ARGOMENTI

GIUSTIZIA E PACE AMERICA LATINA DIRITTI UMANI
ARMAMENTI ASIA AMBIENTE
TERRORISMO E GUERRA BALCANI ECONOMIA
AFRICA MINORANZE POLITICA
INFORMAZIONE SOCIETA' MEDIORIENTE

[i documenti contrassegnati con  NUOVO  sono stati inseriti recentemente]


MEDIORIENTE

 


 

INFORMAZIONE

 


GIUSTIZIA E PACE

      Mafia:

     

 

      Farmaci:

 

      Varie:

        Vertice WTO (Cancun, 10-14 Settembre 2003

 

RITORNA ALL'INIZIO


ARMAMENTI

Nucleare:

 

Spesa militare e Legge 185/90:

Documentazione specifica sulla legge 185/90:

 

        Network "ADDIO ALLE ARMI"

 

RITORNA ALL'INIZIO


TERRORISMO E GUERRA

Attacco a Londra (7 luglio 2005)

 

Guerra in Afganistan e Iraq:

 

Questione Palestinese:

 

11 settembre 2002:

 

Cecenia:

Informazioni sulla situazione cecena all'indirizzo http://www.chechnya-mfa.info

11 Marzo 2004, strage a Madrid

        Varie:

 

RITORNA ALL'INIZIO 


AFRICA

 

RITORNA ALL'INIZIO 


AMERICA LATINA

 

RITORNA ALL'INIZIO


ASIA

 

RITORNA ALL'INIZIO


BALCANI

 

RITORNA ALL'INIZIO


MINORANZE ETNICHE

 

RITORNA ALL'INIZIO 


DIRITTI UMANI

 

RITORNA ALL'INIZIO


AMBIENTE

 

RITORNA ALL'INIZIO


ECONOMIA

 

RITORNA ALL'INIZIO


POLITICA

 

Italiana:

 

Elezioni Europee 2004:

 

Politica e Giustizia:

 

Lavoro e modifiche all'articolo 18:

 

Terrorismo e Assassinio di Marco Biagi: 

 

Condanna per l'omicidio di Giuseppe Impastato:

 

Movimento e Politica

 

Varie

 

RITORNA ALL'INIZIO 


SOCIETA'

 

 

  RITORNA ALL'INIZIO

[alcuni documenti, indicati con .doc, .jpg ecc., conducono direttamente al file desiderato, quelli contrassegnati con  NUOVO  sono stati inseriti in settimana]

 
 

 

Intervista all'economista Andrea Cornia

 

Se vuoi sapere perché non siamo no-global come molti amano definirci leggi questa intervista molto approfondita di Andrea Semplici (Altreconomia) all'economista Andrea Cornia che è docente presso l'Università di Firenze e per molti anni ha lavorato presso l'Unicef e l'Unctad. Cornia offre un punto di vista molto interessante e condivisibile sulla situazione economica mondiale. Simone

 

Articolo:

I DIVIDENDI PERDUTI DELLA NOSTRA STORIA di Andrea Semplici - Un altro mondo non è possibile senza giustizia. Ma la globalizzazione è utile, parola di Andrea Cornia: "Se le regole del gioco sono trasparenti ed eque", però. Che vuol dire: se tutti -ricchi e poveri- avranno le stesse possibilità. Un viaggio attraverso le ultime crisi economiche e uno sguardo su chi, grazie all'integrazione dei mercati, vive meglio. Come la Cina, il Vietnam e l'India, per esempio. (segue...)

["I dividenti perduti della nostra storia" - pagina 1 | 2 | 3 | 4 ]

 


La Repubblica - "Ex Birmania, libera il Nobel Suu Kyi"

"Walk on" è la canzone che gli U2 hanno dedicato a San Suu Kyi, nella speranza che questa formidabile donna potesse essere liberata... Bono e C. hanno sicuramente dato il loro contributo. Francesco

[La Repubblica - "Ex Birmania, libera il Nobel Suu Kyi"]

 


 

Desmond Tutu - Apartheid in Palestina 

Desmond Tutu, ex arcivescovo di Città del Capo e presidente della Commissione per la verità e la riconciliazione sudafricana, ha letto questo intervento a Boston (Massachusetts) all'inizio di questo mese. Andrea

[Desmond Tutu - Apartheid in Palestina]

 


Manlio Dinucci - Uno zio d'America per Ariel Sharon

Gli aiuti (armati) degli USA. Andrea

[Manlio Dinucci - Uno zio d'America per Ariel Sharon]

 


Gush Shalom contro Microsoft: «sostiene la guerra di Sharon»

Per la serie "Sempre più in basso" ecco a voi la Microsoft!  Documento proposto da Andrea

[Gush Shalom contro Microsoft: «sostiene la guerra di Sharon»]

 


Andrea Bonanni - "Mentre noi litighiamo Sharon fa quello che vuole" 

Un'interessante intervista a Romano Prodi sulla drammatica situazione in Medio Oriente. Mi sempra importante la considerazione da parte del presidente della commissione europea, sulla mancanza di una politica estera a livello europeo... se lo dice lui che è il presidente!!! Francesco

[Andrea Bonanni - "Mentre noi litighiamo Sharon fa quello che vuole"]


Z S - "Nel giorno dell'indipendenza la voce ai pacifisti"

Giuliana Sgrena - "Il rifiuto delle donne"

Esempi confortanti di coraggio in Israele. Andrea

[Z S - "Nel giorno dell'indipendenza la voce ai pacifisti"]

[Giuliana Sgrena - "Il rifiuto delle donne]

 


WWF - "Nucleare all'Est per ridurre le emissioni: no grazie!"

Gianfranco Bologna - "Rio più 10: cambiare rotta"

Due articoli interessanti sull'ambiente. No al nucleare, si alle energie rinnovabili. Andrea

[WWF - "Nucleare all'Est per ridurre le emissioni: no grazie!"]

[Gianfranco Bologna - "Rio più 10: cambiare rotta"]


"Sono 423 i Refusnik"

Baruk Kimmerling - "Nessuno potrà dire: Non sapevo"

Un buon esempio di resistenza pacifica di molti soldati Israeliani. Non tutti i riservisti sono con Sharon. Andrea

["Sono 423 i Refusnik"]

[Baruk Kimmerling - "Nessuno potrà dire: Non sapevo"]

 


Condanna per l'omicidio di Giuseppe Impastato:

 

A qualcuno dice qualcosa il nome di Peppino Impastato?

Forse conoscete il film "I cento passi" di Marco Tullio Giordana.

Ricordate?

Lo splendido finale del film quando, il suo più caro amico Salvo Vitale, il 9 maggio del 1978 da notizia della sua morte, dalle frequenze di Radio Aut:

"…perché questa mattina giornali e televisione parleranno di un fatto molto importante… del ritrovamento a Roma dell'onorevole Aldo Moro, ammazzato come un cane dalle Brigate rosse. E questa è una notizia che fa impallidire tutto il resto, per cui: chi se ne frega del piccolo siciliano di provincia! Chi se ne fotte di questo Peppino Impastato! Adesso spegnetela questa radio, giratevi dall'altra parte. Tanto si sa come va a finire, si sa che niente può cambiare…"

E invece le cose possono cambiare!

E ne abbiamo la dimostrazione in questi giorni, quando dopo ventiquattro anni arriva la sentenza che condanna all'ergastolo il boss Tano Badalamenti, il mandante della morte di Peppino Impastato.

Certamente questi anni non sono stati facili per la mamma e il fratello di Peppino, Felicia Bartolotta e Giovanni Impastato, che si sono trovati spesso soli a combattere contro chi, facendo i giochi della mafia, voleva far passare la morte di Peppino Impastato come suicidio.

Va riconosciuto a loro e al centro Impastato, l'aver creduto nell'insperabile.

Questa notizia mi da speranza nel credere che con la tenacia, si possono ottenere risultati significativi.

Un prete che ho conosciuto, don Valentino Salvoldi, spesso mi ripete:

Se il mondo è così, conciato male, non è colpa tua. Lo sarà se lo lascerai in questo stato.

Credo che Felicia Bartolotta, Giovanni Impastato, Umberto Santino e Anna Puglisi (promotori del centro Impastato) abbiano sicuramente contribuito a rendere questo nostro mondo migliore. 

 

Francesco

[Felice Cavallaro - "Delitto Impastato, ergastolo a Badalementi"]

[Costantino Muscau - "La svolta solo grazie al film? Sarebbe una vergogna"]

[Andrea Fabozzi - "Impastato, Ergastolo a Badalamenti"]

[Carlo Lania - "Una verità che abbiamo atteso per 24 anni"]


Sergio Romano - "L'identità nazionale Palestinese è nata dagli errori di ONU e Israele"

Piero Ostellino - "Il rifiuto della convivenza è arabo e palestinese"

Due articoli per riflettere, senza pregiudizi ideologici, sulla situazione drammatica tra Israele e Palestina. Francesco

[Sergio Romano - "L'identità nazionale Palestinese è nata dagli errori di ONU e Israele"]

[Piero Ostellino - "Il rifiuto della convivenza è arabo e palestinese"]

 


Mario Platero - "Intervista a Henry Siegman"

Una interessante intervista a Henry Siegman, esperto americano sul Medio-Oriente, spiega perchè secondo lui il ruolo del governo Bush è stato ambiguo e rischia di essere del tutto inefficace per risolvere il conflitto tra Israele e Palestina. Francesco

[Mario Platero - "Intervista a Henry Siegman"]

 


Attac Bologna - "La grande menzogna sulla ricerca e sviluppo farmaceutica

Un articolo scritto dal Gruppo di Studio "Salute e Globalizzazione Attac Bologna" che tenta di far luce sulla situazione nebulosa della trasparenza nell'inserimento in bilancio delle poste relative alla Ricerca e Sviluppo, per quanto riguarda le industrie farmaceutiche. Molto interessante se si mette in relazione con la questione dei brevetti farmaceutici. Il 18 aprile 2002 a Faenza si terrà un convegno sul tema "Globalizzazione e Salute".  Margaret

[Attac Bologna - "La grande menzogna sulla ricerca e sviluppo farmaceutica]

 


Ali Rashid - "La nostra tragedia quotidiana"

Gad Lerner - "Il terrore che voi non capite"

Due opinioni a confronto: la Palestina vista da Ali Rashid (primo segretario della Delegazione Palestinese in Italia); Israele visto da Gad Lerner (noto giornalista). Dove sta la verità? Francesco

[Ali Rashid - "La nostra tragedia quotidiana"]

[Gad Lerner - "Il terrore che voi non capite"]

 


Davide Sighele - "Balcani e interventi umanitari: l'utile contraddizione"

Un articolo molto interessante sulle missioni umanitarie. Andrea

["Balcani e interventi umanitari: l'utile contraddizione"]

 


Ramos Horta Jose' - "Un piano Marshall Mondiale"

La globalizzazione vista dal premio Nobel per la pace 1996 Ramos Horta Jose', dirigente storico del movimento indipendentista di Timor Est. Francesco

[Ramos Horta Jose' - "Un piano Marshall Mondiale"]

 


Venturini Franco - "I buchi neri della povertà"

Il brutale promemoria di Buenos Aires. Francesco

[Venturini Franco - "I buchi neri della povertà"]

 


Eugenio Bernardini - "Gesù? Sale ancora sui moderni patiboli"

Un commento molto equilibrato sulla pena di morte da parte del direttore di "Riforma" (settimanale delle chiese evangeliche, metodiste e valdesi) Eugenio Bernardini; l'argomento viene esaminato attraverso le sacre scritture. L'articolo fa parte del n.9/2002 del mensile Avvenimenti. Andrea

[Eugenio Bernardini - "Gesù? Sale ancora sui moderni patiboli"]

 


Eduardo Galeano - "E' soltanto una dichiarazione"

Una bellissima riflessione di Eduardo Galeano (giornalista de "Il Manifesto) sul significato odierno della "Dichiarazione Universale dei Diritti Umani". Francesco

[Eduardo Galeano - "E' soltanto una dichiarazione"]

 


Michele Serra - "Quei colpi nel Ghetto"

Cosiglio di leggere questo che io trovo essere un bellissimo brano, durante l'ascolto del celebre brano "Bologna" di Francesco Guccini. Francesco

[Michele Serra - "Quei colpi nel Ghetto"]

 


Loretta Signoretti, Resto del Carlino - "Pace, ma con un tocco d'Intifada"

La nostra pubblicazione vuole dare spazio al dialogo e ad opinioni che non sempre condividiamo, è per questo che pubblichiamo un articolo del Resto del Carlino Pesaro di lunedì 18 marzo 2002 sulla "Marcia per la pace in Palestina" che si è svolta il giorno prima (vedi "Iniziative"). A nostro avviso l'articolo non fa un quadro veritiero della marcia lasciando trasparire un po' di pregiudizi nei confronti della manifestazione stessa. Non viene presa in alcuna considerazione la parte finale della marcia con le testimonianze che i convenuti hanno potuto ascoltare a Fosso Sejore nei pressi della spiaggia. Tra le altre anche la testimonianza molto commovente della figlia dell'Ambasciatore palestinese a Roma, che ha espresso con molta energia tutto il suo desiderio di pace e di giustizia per il suo popolo. La battuta finale sull'inquinamento acustico inoltre ci sembra, per dirla con un eufemismo, un po' banale. Simone 

[Loretta Signoretti, Resto del Carlino - "Pace, ma con un tocco d'Intifada"]

 


Testimonianza di Marina Barham da Beit Jala (Cisgiordania)

Questa che proponiamo è una toccante testimonianza di Marina Barham dalla città di Beit Jala sulla drammatica realtà che stanno vivendo i profughi palestinesi. Margaret

[Testimonianza di Maria Barham da Beit Jala (Cisgiordania)]

 


Paul Richter, Los Angeles Times - Articolo su  rapporto riservato del Pentagono

Ecco l'articolo del LOS ANGELES TIMES uscito il 09-03-2002 a firma di PAUL RICHTER che ha fatto scalpore nel mondo.Parla del rapporto del Pentagono, che prevede la possibilità di usare in determinate circostanze armi nucleari contro almeno sette paesi: Cina e poi Russia, Iran, Siria, Iraq, Libia e Corea del nord. L'articolo ci è stato gentilmente concesso dalla corrispondente del LOS ANGELES TIMES in Italia, la Signora Maria De Cristofaro. Francesco

[Paul Richter - Articolo originale]

 


Francesco Paternò - "Bush fa paura atomica"

E' un articolo apparso martedì 12 marzo sul "IL MANIFESTO" e riprende l'articolo di Paul Richter apparso sul LOS ANGELES TIMES il 09/03/2002. Lo stesso articolo del giornalista americano è stato segnalato anche dal quotidiano "LA REPUBBLICA". Lo scenario del Pentagono fa infuriare la Cina, fra i sette paesi "campi di battaglia" insieme alla Russia, in gelido silenzio. La Germania dice no. Le inquietanti implicazioni della nuova dottrina americana. Francesco

[Francesco Paternò - "Bush fa paura atomica"]

 


Luciano Benini - "La nonviolenza nella storia"

Un bellissimo quanto impegnativo documento che analizza la nonviolenza attraverso le sacre scritture, la dottrina cattolica, e la vita di chi ha fatto del rifiuto dell'azione e reazione violenta il proprio credo. Francesco

[Luciano Benini - "La nonviolenza nella storia"]

 


Umberto Eco - "Le guerre sante: passione e ragione"

Un bellissimo articolo di riflessione sugli avvenimenti dell'11 settembre 2001"

[Umberto Eco - "Guerre sante: passione e ragione"]


Dal terrorismo alla guerra

di Luciano Benini

Questo documento che proponiamo, è inserito nello spettacolo teatrale "Fuori Tempo". 

[Luciano Benini - "Dal terrorismo alla Guerra"]


Appello dei premi Nobel - "La vita umana è sacra"

Questo documento riguarda un appello che è stato sottoscritto in seguito ai fatti dell'11 settembre 2001 dai seguenti premi Nobel per la pace:

Mairead Corrigan Maguire, Premio Nobel per la Pace 1976. Betty Williams, Premio Nobel per la Pace 1976. Adolfo Perez Esquivel, Premio Nobel per la Pace 1980. Desmond Mpilo Tutu, Premio Nobel per la Pace 1984. The 14th Dalai Lama (Tenzin Gyatso) , Premio Nobel per la Pace 1989. Rigoberta Menchu Tum, Premio Nobel per la Pace 1992. Joseph Rotblat, Premio Nobel per la Pace 1995. Jody Williams, Premio Nobel per la Pace 1997

[La vita umana è sacra]

 

prima pagina - inizio pagina